Zecche del cane cosa sono e come evitarle

> Acquista i prodotti per il tuo cane <

Le zecche sono parassiti esterni che si nutrono del sangue di mammiferi e uccelli, compresi i cani. Si trovano comunemente in aree boschive, prati e cespugli. Le zecche possono trasmettere malattie pericolose per i cani, come la malattia di Lyme, l’ehrlichiosi e l’anaplasmosi.

Per evitare le zecche sui cani, è possibile adottare le seguenti misure:

  1. Evitare aree infestate da zecche: Se possibile, evita di far passeggiare il tuo cane in aree boschive, prati e cespugli dove sono comuni le zecche.
  2. Trattamenti preventivi: Esistono diversi trattamenti preventivi disponibili per i cani, come collari, spot-on e pillole. Questi trattamenti possono uccidere le zecche istantaneamente o impedire loro di attaccarsi al cane. Consulta il tuo veterinario per scegliere il trattamento più adatto al tuo cane.
  3. Ispezione regolare: Dopo aver portato il cane a passeggio in aree a rischio zecche, ispezionalo attentamente per cercare zecche. Controlla soprattutto sotto il collo, tra le dita delle zampe, all’interno delle orecchie e attorno all’ano.
  4. Rimozione tempestiva: Se trovi una zecca sul cane, rimuovila il prima possibile utilizzando un apposito strumento per la rimozione delle zecche o tweezers. Assicurati di rimuovere tutto il corpo della zecca, compreso il suo rostro, per ridurre il rischio di infezione.
  5. Lavaggio degli indumenti: Se hai passeggiato con il cane in aree a rischio zecche, lavare i tuoi indumenti in acqua calda e asciugarli in asciugatrice per uccidere eventuali zecche rimaste attaccate.

Ricorda che la prevenzione è la migliore strategia per proteggere il tuo cane dalle zecche e dalle malattie che possono trasmettere. Consulta il tuo veterinario per ulteriori informazioni su come proteggere il tuo cane dalle zecche.

Quali altri parassiti attaccano il nostro cane

Ci sono molti parassiti che possono attaccare i cani. Ecco alcuni degli esempi più comuni:

Pulci: questi piccoli parassiti si nutrono del sangue dei cani e possono causare prurito, arrossamento della pelle e lesioni.

Zecche: questi parassiti si attaccano alla pelle dei cani e possono trasmettere malattie pericolose come la malattia di Lyme e l’ehrlichiosi.

Vermi intestinali: i cani possono essere infestati da diversi tipi di vermi intestinali, come i vermi tondi, i vermi piatti e le tenie. Questi parassiti possono causare sintomi come diarrea, vomito, perdita di peso e debolezza.

Acari: gli acari possono causare diverse malattie della pelle nei cani, come la rogna demodettica e la rogna sarcoptica.

Mosche e flebotomi: questi insetti possono trasmettere malattie ai cani attraverso le loro punture, come la leishmaniosi canina.

Ancilostomi e ascaridi: questi parassiti possono causare anemia e problemi digestivi nei cuccioli di cane.

È importante proteggere il tuo cane da questi parassiti attraverso una combinazione di prevenzione, come l’uso di prodotti antiparassitari, e controlli veterinari regolari.

Quali prodotti usare per prevenire i parassiti al nostro cane

Ci sono diversi prodotti che puoi utilizzare per prevenire i parassiti nel tuo cane. Ecco alcuni esempi:

Antiparassitari topici: Si tratta di liquidi o paste che vengono applicati sulla pelle del cane, di solito tra le scapole, e si diffondono sul mantello del cane uccidendo i parassiti. Alcuni esempi di antiparassitari topici includono Frontline, Advantage e K9 Advantix.

Antiparassitari orali: Questi vengono somministrati per via orale al cane e hanno una durata variabile, che può andare da una settimana a diversi mesi. Alcuni esempi di antiparassitari orali includono Bravecto, NexGard e Simparica.

Collari antiparassitari: Questi collari contengono sostanze chimiche che vengono rilasciate lentamente e si diffondono sul mantello del cane, uccidendo i parassiti. Alcuni esempi di collari antiparassitari includono Seresto e Scalibor.

Shampoo antiparassitari: Questi shampoo contengono sostanze chimiche che uccidono i parassiti presenti sul mantello del cane durante il bagnetto. Tuttavia, la loro efficacia è limitata nel tempo, poiché i parassiti possono ripresentarsi rapidamente.

Integratori alimentari: Alcuni integratori alimentari possono aiutare a rafforzare il sistema immunitario del cane e a renderlo meno attraente per i parassiti. Tuttavia, non dovrebbero essere utilizzati come unico metodo di prevenzione.

Prima di utilizzare qualsiasi prodotto antiparassitario, è importante leggere attentamente le istruzioni e consultare il proprio veterinario per assicurarsi di scegliere il prodotto più adatto al tuo cane e alla sua situazione specifica.

Inoltre, è importante ricordare che la prevenzione è sempre la migliore strategia per proteggere il tuo cane dai parassiti.

Ciò significa mantenere il suo ambiente pulito e privo di parassiti, controllare regolarmente il suo mantello e la sua pelle e sottoporlo a controlli veterinari regolari.

> Acquista i prodotti per il tuo cane <

9 Gennaio 2024 12:18

106 visite totali, 0 oggi